CONDOTTE A DOPPIA SICUREZZA PER MARCHE MULTISERVIZI

Marche Multiservizi è la più importante multiutility della Regione Marche e gestisce il sistema integrato delle acque in numerosi comuni della Provincia di Pesaro e Urbino.

Nel progetto per il collegamento al depuratore di Borgheria della rete fognaria di un'urbanizzazione in località Torraccia, i tecnici di Marche Multiservizi hanno dovuto considerare l’attraversamento di una zona considerata “sensibile” per la presenza di tre campi pozzi d’acqua potabile.

Per preservare la falda dal rischio di sversamento di liquami, i progettisti hanno previsto per il collettore fognario l’utilizzo di una tubazione protetta da un controtubo esterno, per garantire la raccolta dei reflui in caso di perdita dalla tubazione interna e per verificare costantemente la corretta tenuta del sistema.

La migliore risposta a tali esigenze è stata individuata nel sistema
HOBAS® Doppiotubo in PRFV centrifugato, un evoluto sistema di collettazione, completo di pozzetti ed accessori, che offre una garanzia assoluta di tenuta e sicurezza.

Il collettore Doppiotubo, della lunghezza complessiva di 1400 metri, consiste in due tubazioni in PRFV centrifugato coassiali, con DN 400 e DN 500 rispettivamente per i tubi interno ed esterno, e rigidità di 10.000 N/m2, mantenute separate da appositi anelli distanziatori.
Il sistema di giunzione delle tubazioni, costituito da un manicotto con una guarnizione a 4 labbra, ha consentito di assicurare la perfetta tenuta fino ad 1 bar di pressione interna e 0,8 bar dall’esterno verso l’interno.

Oltre alla doppia tubazione, grande attenzione è stata dedicata al recapito degli scarichi provenienti dagli edifici residenziali della zona, fatti confluire negli specifici pozzetti (ben 22 pozzetti di diramazione o semplice ispezione), che al pari della condotta hanno assicurato caratteristiche di assoluta tenuta idraulica, mantenendo pertanto la funzionalità del sistema.
Tali pozzetti inoltre consentono il monitoraggio delle eventuali perdite dalla condotta interna, che verrebbero raccolte e convogliate nell'intercapedine tra i due tubi.

La particolare versatilità del sistema HOBAS® Doppiotubo ha permesso di personalizzare ogni pozzetto secondo le specifiche esigenze progettuali di Marche Multiservizi: con una altezza variabile tra un minimo di 2,4 m ed un massimo di 4,7m ed un diametro interno di 1600mm, ogni elemento è stato dotato di appositi giunti per il collegamento dei tubi di immissione in PVC, inclinati di 45° rispetto all’asse verticale dei pozzetti stessi.