Maggioli Editore   Promomail dedicata ai professionisti

 

 

 

 

 

 

 

Hobas
Hobas

HOBAS® gioca un ruolo importante nella costruzione del nuovo depuratore.

Rovato, BS

Con la pubblicazione, il 10 febbraio 2010, del bando della gara d'appalto si è conclusa la procedura amministrativa, durata sette anni, per giungere alla costruzione del depuratore e della rete di collettori fognari per la Bassa Franciacorta, pianificati dalla Regione Lombardia negli anni ‘90. A Rovato il programma è divenuto operativo durante il primo mandato dell'allora sindaco, Andrea Cottinelli, quando questi è riuscito a risolvere una serie di problemi locali affidando la progettazione e la realizzazione dell'opera a Cogeme S.p.A. e favorendo lo spostamento del depuratore dalla frazione di Sant'Andrea, inizialmente prevista a progetto, a quella attuale di Rovato.

18 km di rete fognaria aggiuntiva

Al termine dei lavori, previsto dopo circa 2 anni dall'avvio nel gennaio 2011, i Comuni interessati dal progetto avranno a disposizione ben 18 km di rete fognaria aggiuntiva, costituita da sezioni di diversi diametri.
Dopo una lunga valutazione e l’impiego in alcuni progetti pilota, allo scopo di testarne il comportamento nelle reali condizioni d’uso, la scelta di Cogeme per i DN 800, DN 1000 e DN 1200, si è orientata verso tubazioni in PRFV centrifugato prodotte dal Gruppo HOBAS.
Uno dei parametri principali di valutazione è stata la posa e l'impiego in zone sotto falda: con i progetti pilota Cogeme aveva infatti potuto verificare la possibilità di posare le tubazioni in PRFV centrifugato HOBAS, senza ricorrere allo svuotamento della trincea, con conseguente riduzione di tempi e costi di posa (nelle specifiche condizioni sono stati posati circa 130-140 m di condotta al giorno); inoltre, la tenuta idraulica delle giunzioni anche dall'esterno verso l'interno della condotta impedisce infiltrazioni di acqua di falda, evitando così un inutile e costoso maggior carico del depuratore.
Altri importanti elementi di valutazione sono stati la durabilità delle tubazioni, la disponibilità di versioni a rigidità elevata (15.000 N/m2) e, non ultima, l'alta efficienza idraulica (k≤0,01 mm) che ha consentito la posa con una pendenza di solo l’1‰.
La posa della condotta è stata effettuata dall’Impresa Artifoni srl di Albano Sant’Alessandro, che ha posto in opera anche 125 pozzetti HOBAS (anch’essi in PRFV centrifugato), a completezza, omogeneità e garanzia di prestazione ottimale dell’opera nel tempo.

 

Hobas

Hobas
Hobas
Hobas

Anno di costruzione condotte

2011

Lunghezza condotte / quantità pozzetti

5.000 m complessivi e 125 pozzetti

Diametri

DN 800, DN 1000, DN 1200

Classe di rigidità

SN 15000 N/m2

Classe di pressione

PN 1

Metodo di posa

In trincea

Applicazione

SewerLine®

Stazione appaltante

Cogeme S.p.A.

Impresa

Impresa Artifoni S.r.l.

Vantaggi

Possibilità di posa in falda, alta efficienza idraulica, elevata rigidità.